Informazione-web.com
Scrivere Notizie, Comunicati Stampa Articoli di qualità in Italia

Emorroidi cura e patologia

Posted on : |

Le emorroidi, che possono essere di tipo interno ed esterno, sono dei piccoli cuscinetti che si trovano nel canale anale e che lavorano per controllare la continenza: ecco perché, anche quando creano dei problemi, è sempre meglio non asportarle e risolvere le problematiche diversamente. Queste tre valvole servono proprio per impedire la fuoriuscita involontaria di ciò che viene contenuto all’interno del retto.

foto emorroidi cura

La causa della malattia emorroidale, quindi, è il prolasso delle emorroidi, ossia la loro fuoriuscita rispetto al canale anale e il distacco della membrana della mucosa dell’ultimo tratto del retto, situazioni che si possono verificare in modo temporaneo, ad esempio durante l’ evacuazione, oppure possono essere stabili, ad esempio nei casi di prolasso permanente. E’ durante la defecazione, quindi, che la mucosa può anche sanguinare (emorroidi di I grado).

Esistono dei casi, invece, in cui c’è una predisposizione ereditaria al prolasso e in questi casi una alimentazione povera di acqua può agire negativamente sull’incompleto rilassamento degli sfinteri anali (anche per cause psicologiche come ad esempio lo stress quotidiano).

La terapia della malattia emorroidale deve partire sicuramente in modo medico-dietetico: per le emorroidi la cura può partire da una terapia para chirurgica ambulatoriale e arrivare fino a una terapia chirurgica.

Condividi con un click su: