Informazione-web.com
Scrivere Notizie, Comunicati Stampa Articoli di qualità in Italia

Una polizza volontariato “unica” con Cavarretta Assicurazioni

Posted on : |

Scegliere di impegnarsi a favore del volontariato significa essere disposti a fare dono del proprio tempo libero e delle proprie energie per promuovere una buona causa. Se in Italia non ci fossero i milioni e milioni di volontari che, ogni giorno, si rimboccano le maniche per fare del bene, di sicuro molti settori della società civile verserebbero in grandi difficoltà: ad esempio la cura della persona e l’assistenza sanitaria d’emergenza, la tutela delle aree naturali, l’organizzazione di eventi culturali e a favore dei più bisognosi, e via dicendo.

Bambina con due mele in manoMa queste sono solamente alcune delle tante ed eterogenee attività a cui può dedicarsi un volontario, per non parlare poi delle migliaia di associazioni a cui le persone di buona volontà possono scegliere di aderire in base alle proprie aspirazioni personali e desideri di rendersi utili.

Esiste però un aspetto che accomuna ogni attività ricadente nella grande famiglia del volontariato: la Legge Quadro sul Volontariato del 1991, che riconosce le associazioni del “terzo settore” e stabilisce i loro diritti e doveri. Tra questi ultimi figura l’obbligo di assicurare, contro danni, malattie o infortuni, ciascuno dei loro volontari mediante un’assicurazione ad hoc.

Per rispondere a questa precisa esigenza di legge l’agenzia Cavarretta Assicurazioni, appartenente alla società generale Cattolica, ha sviluppato la Polizza Unica del Volontariato stipulabile in convenzione con il Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato.

Questa polizza è “unica” perché tutela i volontari in ogni luogo e in ogni momento, e prevede inoltre condizioni contrattuali estremamente vantaggiose: per maggiori informazioni e preventivi in merito basterà contattare lo 0521.469088.

Condividi con un click su: