Informazione-web.com
Scrivere Notizie, Comunicati Stampa Articoli di qualità in Italia

Conservare sottovuoto, accorgimenti e consigli

Posted on : |

Come fare per mantenere il sapore dell’estate anche nelle stagioni successive? Come prolungare i profumi e i colori delle pietanza preferite? Lo scopo delle conserve è proprio quello di intrappolare i sapori e conservare la frutta e la verdura il più a lungo possibile.

immagine di vasetti per conservare sottovuotoAll’interno di un barattolo di vetro si possono conservare sottovuoto marmellate, sott’olio, sottaceti e salse che avrete il piacere di gustare nei mesi a venire. La bella stagione vivrà più a lungo! Come è possibile che i cibi durino tanto a lungo quando vengono conservati in questa modalità? E’ la privazione dell’aria a impedire ai batteri di prolificare, ecco perché l’alimento conservato non perde le sue caratteristiche nutritive.

Per procedere in questa modalità è fondamentale seguire alcuni passi che eviteranno la crescita di microrganismi (ad esempio la muffa) e la proliferazione batterica, due problematiche che inficiano negativamente nella conservabilità di queste preparazioni casalinghe. Innanzitutto è fondamentale che i barattoli vengano lavati e sanificati, perché solo questa operazione garantirà un ottimo risultato: invasare la conserva sarà un procedimento successivo.

La buona tenuta dei barattoli è sicuramente data dal sottovuoto, un metodo facilmente applicabile anche in casa propria. Ricordate di lavare bene anche i rispettivi coperchi di chiusura, per un lavoro preciso e ottimale.

Condividi con un click su: